Con l’arrivo della primavera i quartieri marittimi baresi iniziano a popolarsi. Purtroppo però diventano anche meta dei vandali in cerca di qualcosa da rubare dalle auto. Nel weekend a Torre a Mare ad alcune macchine, parcheggiate in via dei Pescatori, sono stati rotti finestrini e specchietti.

Almeno tre le auto danneggiate sul posto è intervenuta la Polizia Municipale che altro non ha potuto che constatare l’accaduto. “Una vergogna – scrivono sul gruppo facebook – e qui non si tratta di telecamere o maggiori controlli, il fenomeno è frutto di una totale degenerazione dei nostri giovani, ormai allo sbando”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here