Quando una distrazione ti costa 300 euro. È questa la multa che una signora deve pagare dopo essere stata beccata vicino alla ex Manifattura Tabacchi nel quartiere Libertà dopo non aver raccolto gli escrementi del suo cane. ”

Mi sono distratta, solo questa volta non ho raccolto” ha dichiarato la signora. Una scusa non accettata dagli agenti della Polizia Locale in borghese che l’hanno fermata e multata.

“La prossima volta sarà meno distratta – scrive su Facebook il sindaco Antonio Decaro – ma è impensabile sguinzagliare decine di agenti per tutta la città a caccia di questi concittadini smemorati. Il problema si risolve solo se diventiamo tutti più civili”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here