Durante l’esultanza si sporge troppo e cade dalla ringhiera dello stadio di Locri. Nicola, tifoso barese immortalato dopo il gol di Di Cesare, ha rischiato grosso. Secondo gli ultimi aggiornamenti si è fratturato il dente dell’epistrofeo, per chi non è dell’ambiente medico si tratta della seconda vertebra cervicale della colonna.

La situazione del tifoso biancorosso non è ancora stabile ed è tuttora ricoverato in terapia intensiva presso l’ospedale di Reggio Calabria. Durante tutta la notte il personale calabro l’ha tenuto sotto costante osservazione. Vigile e immobilizzato, Nicola nelle prossime ore sarà sottoposto alla risonanza magnetica per capire quali sono le sue condizioni di salute.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here