Il vento forte a 35 nodi abbondantemente preannunciato dall’allerta meteo dei giorni scorsi, ha portato il mercantile turco Efe Murat davanti al frangiflutti di Pane e Pomodoro, sul lungomare di Bari, dove si è areato. Partito ieri da Ortona e diretto in Turchia, inizialmente avrebbe dovuto trovare riparo nel porto del Capoluogo pugliese durante la notte, ma a quanto sembra il comandante avrebbe ritenuto di poter proseguire il viaggio, finendo per arenarsi a causa del vento forte.

La Guardia Costiera sta coordinando le operazioni di due rimorchiatori, impegnati nei difficili tentativi di avvicinamento per agganciarlo e portarlo fuori dalla secca, ma le condizioni meteorologiche avverse, comprese quelle del mare, non aiutano i soccorritori. La nave fortunatamente ha lasciato il suo carico a Ortona, a bordo ci sono 15 persone e pare stiano  tutte bene.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here