L'ospedale San Paolo di Bari.

Potrebbe essere passionale il movente dell’aggressione ai danni di un minorenne di Palese, avvenuta nel pomeriggio a Santo Spirito.

Forse una ragazza contesa, ma saranno le indagini a stabilire perché il minorenne, che compirà quest’anno 18 anni, sia stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo con una ferita alla testa e una coltellata all’addome.

La vittima potrebbe essere stata colpita al capo con una pietra o un altro oggetto contundente. La coltellata, inferta con grande violenza, ha costretto i medici a portare subito il giovane in sala operatoria. È grave. La prognosi resta riservata. Sull’accaduto indaga la Polizia.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here