Inciampa su un dislivello del marciapiede, batte la testa e viene ritrovavo riverso a terra in una pozza di sangue. Un anziano di circa 70 anni è ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico di Bari, in seguito a una caduta avvenuta verso le 18.30 di ieri pomeriggio, all’angolo tra corso Mazzini e via Ravanas, al quartiere Libertà.

La botta è stata tremenda. Quando i soccorritori 118 della postazione Cto sono intervenuti, chiamati da una pattuglia in borghese della Polizia Locale, le condizioni dell’uomo sono apparse subito molto gravi.

L’ambulanza ha caricato il paziente e lo ha trasportato a sirene spiegate con un codice rosso. Ad attenderlo c’era una équipe di pronto soccorso e rianimatori. Adesso l’uomo è ricoverato in gravissime condizioni e si teme per la sua vita.

Tre mesi fa, in occasione di un altro anziano caduto rovinosamente al suolo, vi avevamo raccontato della pericolosità dei marciapiedi. Evidentemente troppo banale come problema per poter essere preso in considerazione.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here