Brutta avventura per i passeggeri del velivolo Alitalia Airbus A319 AZ1635 proveniente da Milano. Durante la fase di atterraggio all’aeroporto di Bari, l’aereo è stato colpito in pieno da un fulmine.

L’episodio non è sfuggito ai passeggeri: “Abbiamo sentito un grande boato e una evidente vibrazione, poi dai finestrini è apparso un lampo di fuoco. È stato un momento terribile, in quel momento attraversavamo un’area temporalesca”.

In questi casi, oltre la sorte la differenza la fa l’equipaggio. “Sono stati tutti encomiabili – continua un passeggero -. Il persona di bordo è riuscito a governare i momenti di panico, mentre il comandante è riuscito a controllare il velivolo e ad atterrare senza problemi”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here