Non bastassero le condizioni precarie in cui circolano certi mezzi antichi dell’Amtab, ora anche la sorte si mette di traverso. Verso le 8 di stamattina un autobus, neanche troppo datato a giudicare dalle immagini, stava percorrendo il normale giro della linea 6 quando in via King, a Poggiofranco, è malauguratamente transitato sul chiusino della fogna. Sarà stata sfortuna, sarà stato per l’usura, il coperchio del pozzetto si è letteralmente spaccato in due ed è schizzato come un proiettile verso l’alto, andando a sfondare il pavimento della vettura.

L’autista ha immediatamente interrotto la corsa e chiamato l’officina dell’Amtab, che ha inviato sul posto un mezzo di soccorso. Certo è che le immagini fanno davvero impressione, con il pezzo di ghisa conficcato nel pavimento come fosse un coltello nel burro. Fermo restando che si tratta di un evento eccezionale, viene da chiedersi su che cosa viaggiano i passeggeri tutti i giorni.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here