In questi giorni di grande via vai dall’aeroporto per le festività, è tornato prepotentemente alla ribalta il problema dell’accesso per i taxi. Un tassista ci ha inviato una serie di frammenti video, girati a più riprese, tra mattina e sera, e lo spettacolo non lascia molto spazio alla fantasia.

Nella memoria della categoria è ancora vivo il ricordo di ferragosto scorso, quando scoppiò la polemica per la mancanza di vetture ad attendere i turisti agli arrivi: “Se non fanno la corsia preferenziale col cavolo che ci entriamo in aeroporto. Corri a fare l’articolo, Carrieri” commenta duramente l’autore dei video, riferendosi al consigliere di opposizione che sollevò il vespaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here