La nuova sede del Consiglio regionale della Puglia non è prova di acqua. La pioggia battente che sta imperversando sulla città da ore ha infatti provocato infiltrazioni nell’edificio, dove da giorni è in corso il trasloco. Nel video pubblicato dal Corriere del Mezzogiorno-Bari, e che vi riproponiamo, si vedono anche degli stracci messi a terra da qualcuno per contenere la situazione.

Costata 58 milioni di euro, salita agli onori della cronaca per lo scandalo delle plafoniere pagate 600 euro l’una, non ha retto al maltempo di oggi. Speriamo che i costosi corpi illuminanti siano almeno a tenuta stagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here