I cantieri iniziano a diventare un incubo per gli automobilisti baresi. Dopo le code e i disagi sulla statale 96, oggi tocca a via Bruno Buozzi diventare una vera e propria trappola da cui è difficile uscire.

Ancora una volta sono i lavori per il rifacimento dell’asfalto a creare problemi: diversi i chilometri di coda registrati. Cantieri sicuramente utili e necessari, considerando le condizioni di molte strade cittadine, ma che potrebbero essere programmati diversamente.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here