Foto di repertorio

Ieri sera a Bitonto la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza hanno arrestato P.L., pregiudicato 27enne, colto nella flagranza del reato di furto in appartamento. In particolare gli equipaggi delle Forze dell’Ordine erano stati allertati da alcuni cittadini che avevano notato un giovane arrampicarsi su un edificio del centro città, sfruttando una tubazione del gas, per poi infilarsi in un appartamento attraverso una finestra aperta.

Alcune pattuglie in servizio in prossimità del luogo hanno cinturato la zona, ed hanno consentito la cattura dell’uomo che ha tentato la fuga, dopo essere uscito da una finestra del terzo piano di quel edificio segnalato, nascondendosi tra alcune siepi.

La refurtiva, recuperata dai poliziotti, costituita da argenteria infilata in alcune federe utilizzate come sacchi, è stata immediatamente restituita ai legittimi proprietari.

L’arrestato, dopo essere stato condotto presso gli Uffici del Commissariato di PS di Bitonto per gli atti di rito, è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here