Spacciava tranquillamente la droga nonostante fosse agli arresti domiciliari. Con questa accusa i Carabinieri hanno arrestato un 26enne L’attenzione investigativa dei militari è stata attirata dal continuo via vai di giovani presso l’abitazione dell’arrestato, ubicata a ridosso del centro storico.

Per questo è stato predisposto un servizio di osservazione che consentiva di dare conferma dell’ipotesi di spaccio in atto. Immediata l’esecuzione di una perquisizione domiciliare, che consentiva di rinvenire e sequestrare una busta di cellophane contenente 90 grammi di hashish e 42 gramma di marijuana per un totale di 70 dosi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here