Quando lo hanno avuto a portata di naso, i cani anti droga delle unità cinofile hanno iniziato ad abbaiare furiosamente, segno inequivocabile che aveva con se’ dello stupefacente, così ha buttato la marijuana ed è fuggito a piedi, ma è stato inseguito dalle Volanti ed è stato arrestato.

È successo quest’oggi in pieno centro a Bari, in zona Teatro Petruzzelli, dove la Polizia aveva istituito un posto di blocco, presumibilmente per i soliti controlli di routine, protagonista dell’episodio è un migrante, incappato nelle maglie della Giustizia.

Quando il ragazzo ha tentato la fuga a gambe levate, tra i presenti si è sparsa la voce che fosse stato perpetrato uno scippo, chissà poi perché, e c’è stata parecchia agitazione, presto rientrata quando il ragazzo è stato preso.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here