Tre giorni dopo il grave incidente in cui è rimasto coinvolto in via Monsignor Laera, ad Acquaviva delle Fonti, è morto il 90enne Giuseppe Ruscigno. L’anziano ciclista era in sella alla sua bicicletta quando stato travolto da un’auto mentre si stava immettendo sulla strada per Bari.

Il colpo violento ha fatto volare il ciclista che è rovinosamente finito sul parabrezza, rompendolo in mille pezzi. Ruscigno aveva riportato un trauma cranico e per questo era stato trasportato in codice rosso all’ospedale Miulli di Acquaviva.

Resta da capire se il decesso sia stato causato dalle ferite riportate nello schianto.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here