In via sperimentale questa mattina sono stati montati su corso Alcide De Gasperi, ad angolo con via Carducci e via Vassallo, dei nuovi modelli di lanterne semaforiche. “Per qualche mese testeremo delle nuove tipologie di semafori che si mostrano più affidabili di quelli attualmente in uso – ha commentato Giuseppe Galasso -. I semafori individuati per questa sperimentazione sono lanterne in alluminio, di cui un modello verniciato bicolore in bianco e rosso, in omaggio ai colori della città, e uno più classico, di colore grigio”.

“La scelta dell’alluminio è motivata dai minori costi di manutenzione rispetto alla plastica e dalla maggiore durabilità, oltre che da un’estetica più gradevole – ha aggiunto -. Quanto alle economie, le lanterne in alluminio costano lievemente di più, ma si tratta di un costo che viene ammortizzato nel tempo da una migliore prestazione. Negli ultimi anni abbiamo osservato, infatti, che col passare del tempo le lanterne tradizionali hanno mostrato una certa fragilità, con conseguenti episodi di rottura, e una facilità di rotazione in caso di venti particolarmente forti, fenomeni per cui spesso siamo costretti a richiedere interventi di manutenzione”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here