Una puzza insopportabile ma diversa da quella “solita” del depuratore. è allarme nel quartiere San Paolo da dove ieri sono arrivate decine di chiamate al Comune e ai Vigili del fuoco con residenti preoccupati e costretti a chiudere le finestre.

In zona è intervenuta la Polizia Locale che ha pattugliato il quartiere e controllato alcune strade per cercare di risalire all’origine del cattivo odore. Le prime perlustrazioni, però, hanno dato esito negativo. L’amministrazione ha però avviato indagini specifiche attraverso l’Arpa per chiarire definitivamente la questione.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here