foto di repertorio

Ha avvertito un malore tra i banchi di scuola ed è stata ricoverata al Policlinico. Solo in ospedale si è scoperto che era incinta. Protagonista una ragazzina di 13 anni che vive in una baracca nel campo rom legale,in strada Teresa, nel quartiere Japigia di Bari. La vicenda è stata raccontata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

A quanto pare la piccola, che frequenta la seconda media, aveva tenuto nascosta la gravidanza anche ai suoi familiari. In ospedale si è presentata dopo qualche ora una coppia di cinquantenni affermando che erano i nonni,genitori del padre della 13enne, che non ha mai riconosciuto la figlia.

Il caso è stato segnalato ai servizi sociali del Comune e del Tribunale dei minorenni. Secondo le prime informazioni la 13enne non ha i genitori e vivrebbe con un ragazzo di 19 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here