foto di repertorio

Ieri sera intorno alle 21 un uomo di 46 anni che si stava allenando praticando spinning, come era solito fare stando a quanto ci risulta, è deceduto all’interno della palestra Kendro, a Triggiano. L’uomo ha accusato un malore al termine della lezione ed è stato immediatamente soccorso dal personale del centro sportivo, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Il 46enne ha avuto un arresto cardiocircolatorio. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Carabinieri. La salma è già stata riconsegnata alla famiglia.

Non si arresta dunque l’ondata di disgrazie in ambito sportivo, la cronaca nazionale e internazionale ci ha purtroppo raccontato di altre tragedie più o meno note, come il decesso del capitano della Fiorentina Davide Astori, e di Bruno Boban, 25enne attaccante del Marsonia, che milita in terza categoria del campionato in Croazia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here