Hanno prima forzato la saracinesca, poi aperto la porta, disattivato l’allarme e scardinato il registratore delle telecamere di videosorveglianza a quel punto hanno potuto agire indisturbati, svaligiando il bar “Pausa caffè” su corso Umberto ad Adelfia.

I ladri, probabilmente gli stessi che ieri hanno colpito in altri due esercizi commerciali “Mes Amis” e “Vittorio Veneto”, hanno scassinato le slot machine e portato via il cassetto del registratore e i valori Snai.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here