Una neonata con linfagiomatosi salvata grazie a un antibiotico: è il primo caso in assoluto al mondo e si è verificato nell’unità di Neonatologia del Policlinico di Bari. Mai, infatti, un farmaco di quel tipo era stato usato in caso di malattia rara e di natura congenita.

La malattia era stata diagnosticata già prima della nascita, ma la malformazione è cresciuta fino a comprimere le vie aeree. Inefficace la cura tradizionale, i medici del nosocomio barese hanno cercato e trovato una strada alternativa.

L’idea è stata vincente: la bambina infatti sta meglio ed è fuori pericolo e il caso ha portato il Policlinico barese direttamente sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale “Neonatology”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here