Saluta gli amici e s’incammina verso la stazione per andare a casa in treno, ma viene raggiunta da un uomo in via Ravanas, all’angolo con corso Italia. La donna, una volontaria di un’associazione benefica, è stata scippata della borsa e scaraventata per terra. L’ennesimo scippo è stato messo a segno ieri, intorno alle 20.

La vittima ha rimediato qualche escoriazione e molto spavento oltre al furto del telefono cellulare, del portafogli con carte di credito e contante.

Per quante rassicurazioni si possano dare alla gente del quartiere, non c’è dubbio che il Libertà abbia bisogno di più attenzioni rispetto a quelle riservategli finora.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here