Durante la partita Bari-Palermo al San Nicola, un 20enne di Carbonara ha fatto irruzione in campo colpendo con uno schiaffetto sulla testa il difensore della squadra siciliana Haitam Aleesami.

Il ragazzo è stato immediatamente bloccato dagli addetti alla sicurezza e consegnato alla Polizia che l’ha arrestato per invasione di campo e resistenza a pubblico ufficiale.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here