Opel Mokka bianca trainata da un Audi station wagon da alcuni uomini con il volto travisato. La scena ha allertato alcuni testimoni che hanno chiamato immediatamente la Polizia. L’auto trainata era stata da poco rubata al quartiere Poggiofranco.

Gli uomini sono stati intercettati lungo la SS16. I malfattori hanno imboccato contromano la corsia di immissione del casello autostradale Bari Nord e , dopo essersi liberati dell’auto rubata, hanno dato vita a un breve inseguimento avvenuto lungo il raccordo autostradale, tratta Bari nord – Modugno, riuscendo a dileguarsi.

All’interno della vettura rubata è stato rinvenuto un apparecchio denominato “jammer”, utilizzato per inibire le frequenze di antifurto e gps. Dopo i rilievi effettuati dagli agenti della Polizia Scientifica, l’auto è stata riconsegnata ai legittimi proprietari. Sono in corso accertamenti per provvedere all’identificazione dei malviventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here