Continua la saga preferita dei pendolari baresi, Amtab a pezzi. Niente sedili rotti o buchi nelle porte, anche se non possiamo dirlo con certezza. Questa volta, per restare nel tema del mese dei morti, la vettura è da definirsi fantasma. Targa e numero di serie sono completamente illeggibili.

Nuovamente vogliamo avvisare l’azienda municipalizzata del trasporto pubblico barese che far circolare questi mezzi, soprattutto con la targa quasi del tutto cancellata, comporta una sanzione amministrativa che va dai 41 ai 169 euro. Forse è il caso di intervenire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here