Pochi giorni fa l’annunciato intervento con un comunicato diffuso dall’Ufficio stampa del Comune, questa mattina fanno finalmente bella mostra di tutto il loro splendore le nuove giostrine per bambini nel giardino “Rita Maierotti” in corso della Carboneria, nel quartiere Libertà a Bari.

“Si tratta ovviamente di un intervento straordinario – aveva detto l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso – in attesa della conclusione della procedura di gara, abbiamo deciso di sostituire alcune giostrine con un impegno di spesa di 20mila euro, che ci permette di rispondere alle richieste più urgenti dei cittadini, tra cui quelle di rimuovere vecchi giochi danneggiati e pericolosi, come già fatto nelle settimane scorse in alcune aree pubbliche della città”.

Già, i giochi pericolosi. A metà aprile, ben cinque mesi fa, le giostrine in questione erano crollate pericolosamente ed erano rimaste in balia di chiunque un po’ troppo, prima di essere messe in sicurezza. L’intervento di questi giorni, dunque, non ha del tutto i caratteri di urgenza, visto quanto tempo è passato prima che venissero ripristinate. Peccato soprattutto che sia passata l’estate senza che i bimbi potessero trascorrere qualche ora piacevolmente all’aria aperta. Adesso, l’invito ai cittadini del quartiere è di averne cura.

print

1 COMMENTO

  1. e il “speriamo che durino ” che non vorremmo sentire…se si amministra una citta’ difficile come questa allora o si pongono azioni che fan si che le giostrine, anche le giostrine purtroppo, vengano in qualche modo sorvegliate o altrimenti non li si ripristina piu’, perchè è un peccato spendere soldi pubblici in questa maniera. La popolazione della zone si lamentera’….paziensa, ma essere Cittadini vuol dire Sorvegliare e denunciare ogni accadimento contrario alle leggi, altrimenti fare i don abbondio sempre porta a non aver diritto di chiedere nulla..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here