Se il buongiorno si vede dal mattino, per la proprietaria della Smart bianca in fotografia può andare solo migliorando. I soliti ignoti sono infatti tornati a colpire in via Papa Urbano VI, a Bari. Vittima sacrificale una povera citycar, parcheggiata regolarmente ieri pomeriggio verso le 19 e ritrovata malauguratamente a terra sul fianco destro.

Complice involontario un furgone posizionato accanto, che deve aver offerto riparo ai ladri, l’auto è stata privata delle due ruote: “Forse si tratta di uno sfregio – ci ha detto la donna – o forse lo hanno fatto per i cerchi in lega, non riesco a credere che lo abbiano fatto per i copertoni, vecchi di anni e ormai fortunatamente da cambiare”.

Il danno però non è limitato alle gomme. La macchina, infatti, originariamente “poggiata” sul cric, è finita rovinosamente a terra. L’ipotesi è che i criminali siano stati disturbati e siano scappati in tutta fretta, col risultato che la parte anteriore della Smart ha sbattuto sul marciapiede, danneggiandosi.

Adesso non resta che la solita trafila: denuncia alle Forze dell’Ordine, poi all’assicurazione e infine la chiamata al gommista. Buongiorno Bari.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here