foto di repertorio

Nel pomeriggio del 14 Agosto, i poliziotti sono intervenuti presso una sala giochi, ubicata al quartiere Poggiofranco, dove un giovane barese di 25 anni stava giocando con delle slot machine utilizzando banconote macchiate con inchiostro indelebile antirapina, utilizzato presso gli sportelli bancomat.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here