Possibile nuovo caso di bullismo nelle scuole baresi. Questa volta a farne le spese sarebbe stato un 14enne cue frequenta la scuola media Carlo Levi. Il ragazzino, stando a quanto appreso, era già vittima da tempo di continui atti di bullismo, ma questa volta si è decisamente esagerato.

Pare che l’adolescente sia stato spintonato “per gioco” da un gruppo di coetanei, non è chiaro in quanti fossero, mentre era a scuola: cadendo avrebbe sbattuto violentemente la testa procurandosi una profonda ferita di almeno 15-20 centimetri. Il ragazzo è stato trasportato d’urgenza al Policlinico di Bari dove si trova ricoverato in condizioni serie, ma non é in pericolo di vita. Si teme purtroppo un ematoma cerebrale.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here