Una decina di computer portatili. Questo è il bottino che i malviventi sono riusciti a portare via dalla scuola primaria Vito Faenza del 3° circolo didattico Don Lorenzo Milani, in via Bologna. I ladri sono riusciti ad introdursi indisturbati all’interno della scuola entrando dalla porta principale poiché il plesso è sprovvisto di cancellate di sicurezza. Con molta facilità hanno preso dalle classi i computer non essendo messi sotto chiave poiché utilizzati con frequenza dai docenti. L’unico plesso provvisto di telecamere è quello centrale. Questa non è una novità. Solo un paio di settimane fa sono stati rubati altri otto computer nel plesso Ghandi di via Ancona.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here