I testimoni raccontano di un colpo rapido, come se i due banditi sapessero esattamente come muoversi. Ennesimo assalto armato a un’agenzia di scommesse barese. L’ultima ad essere rapinata è stata la “Betaland fan first”, in via Quintino Sella.

I malviventi, a quanto pare due uomini di colore, sarebbero scappati con un bottimo non inferiore ai 5mila euro. Il colpo è stato messo a segno intorno alle 16, senza eccessive precauzioni, visto che i banditi hanno agito a volto scoperto.

Sotto la minaccia di una pistola, i due hanno fatto entrare i dipendenti nell’ufficio del titolare, chiudendoli dall’esterno. In quel momento non c’era molta gente così, dopo aver arraffato il malloppo sono usciti senza scappare, in modo da non dare nell’occhio. Sono state le vittime della rapina a dare l’allarme alla Polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here