Salvato dai soccorritori dell’associazione SOS onlus Bari, Serbari e Gioia Soccorso presenti allo stadio San Nicola, dov’era in corso la partita tra Bari e Latina. Un uomo di 68 anni ha avuto un arresto cardiaco mentre assisteva alla gara sull’anello superiore della curva sud.

L’uomo è stato soccorso, stabilizzato e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Di Venere. Un intervento particolarmente complicato e per questo più apprezzabile in considerazione della calca e della mole di attrezzature da portare sulle gradinate.

Non è la prima volta che i soccorritori in servizio alla stadio risultano indispensabili.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here