Kenia è un incrocio tra un Amstaff e un Pitbull. Due giorni fa, con la sua padrona Paola, stava scodinzolando all’aria aperta nei pressi di punta Perotti, a Bari. Poi qualcosa è scattato nella testa di Kenia, forse uno spavento improvviso o chissà. Resta il fatto che è scappata lungo i binari della ferrovia in direzione sud e ha fatto perdere le sue tracce. Paola Moretti ha lanciato un appello su facebook: “Aiutateci a ritrovarla” – dice “è dolcissima, ma molto diffidente”. Ha il microchip e quando si è allontanata aveva un collare verde. Se l’avvistate chiamate il 347.31.62.498 oppure il 392.73.86.550.

print

1 COMMENTO

  1. A prescindere da cosa sia “scattato nella testa del cane” il che mi interessa poco, la cosa grave e’ che un cane di razza estremamente pericolosa ( tale conclusione e’ agevole trarre da centiniaia di gravissime aggressioni di tale razza a bambini e/ o persone in genere, documentate da tutte le testate nazionali ed estere) sia “sfuggito” al controllo della proprietaria, tra l’altro in area frequentata da bambini, podisti e ciclisti. Mi domando se il cane in questione avesse la museruola e/o fosse tenuto ben stretto al guinzaglio. Giammai fosse ravvisabile “negligenza” della proprietaria auspico che la Polizia Municipale provveda ad irrigare la doverosa sanzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here