Irrompono in sella a uno scooter nell’area del distributore TotalErg, su corso Alcide De Gasperi, e armati di pistola minacciano il benzinaio. I rapinatori vogliono il sacco con i soldi della cassa continua del self service.

Il dipendente, evidentemente monitorato dai banditi, lancia verso il bar il denaro appena scaricato, scatenando la reazione del titolare della stazione di servizio, che si accorge in quel momento di quanto stesse accadendo. L’uomo inizia a rincorrere i malviventi, ma uno dei due gli punta in faccia la pistola mentre arraffa il sacco pieno di contanti e scappa in mezzo alle auto che a quell’ora affollano la trafficatissima strada.

Il colpo è stato messo a segno la settimana scorsa, dopo le 8. Non si sa quanto possano essere utili le immagini del circuito di videosorveglianza, in quanto i due rapinatori avevano i volti coperti dal casco integrale. Senza contare che quasi certamente lo scooter era rubato.

Solo il 20 dicembre scorso eravamo andati in quella stessa stazione di servizio per raccogliere l’ira del titolare, al quale alcuni banditi avevano svaligiato il bar con la tecnica della spaccata. Prima di questo colpo, lo sesso imprenditore era stato vittima di altri due furti andati a segno e un altro mancato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here