Più che Amtab a pezzi, Amtab a terra. Questa mattina, infatti, la prima corsa della linea 12 è durata poco meno di dieci minuti. Partita intorno alle 6.50 da Torre a Mare, l’autobus è stato costretto a fermarsi sul lungomare di San Giorgio già alle 7.00 a causa del distacco del serbatoio del gasolio che è finito letteralmente a terra. Pur di togliere il mezzo dalla strada e riportarlo in rimessa, i meccanici si sono ingegnati riattaccando il serbatoio con del filo di ferro. Faticosamente e lentamente l’autobus è quindi rientrato alla base.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here