L’ennesimo dramma della meccanica targato Amtab si consuma all’altezza del civico 331, in via Napoli, intorno alle 8.40. Sembrava una giornata come le altre per i passeggeri della vettura 7051, non nuova a guasti improvvisi, che poi tanto improvvisi non sono. Sì, perché un rottame resta un rottame e forse avrebbe bisogno di interventi più radicali.

Nel mezzo del cammin della sua corsa, il bus s’è accasciato sul fianco destro. Bestemmiando bestemmiando è iniziata la solita procedura: autista col cellulare in mano per chiedere l’intervento dell’azienda e passeggeri a terra. Qualcuno se l’è fatta a piedi, altri hanno aspettato il mezzo successivo. Funziona, o per meglio dire, non funziona così.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here