Attimi di paura questa mattina a Bitonto: un operaio edile, impegnato in un sopralluogo su un balcone di una palazzina in via Ruggiero Bonghi, è precipitato nel vuoto.

L’uomo avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduto da una altezza di oltre 3 metri mentre stava controllando un tubo che perdeva. Nell’impatto, violentissimo, con l’asfalto, il lavoratore ha perso conoscenza rimando per terra riverso in una pozza di sangue.

Dopo i primi soccorsi prestati da un medico, sono sopraggiunti i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo al Policlinico di Bari. Sul posto anche agenti di Polizia e Carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here