Attimi di tensione questa mattina in pieno centro a Bari. Un sorvegliato speciale ha aggredito un uomo in sella a una motocicletta sul lungomare Araldo di Crollalanza, all’altezza del Teatro Margherita.

Pare che la vittima si trovasse ferma al semaforo dell’incrocio con Corso Cavour quando l’aggressore, in bicicletta, lo ha raggiunto e buttato a terra accanendosi su di lui con calci e pugni.

Sul posto è intervenuto un equipaggio del 118 per medicare la vittima dell’aggressione mentre il sorvegliato speciale è stato portato in Questura. Sul posto anche un gran numero di curiosi mentre la circolazione ha subito forti rallentamenti finché la strada non è stata liberata.

Il clima si è infiammato soprattutto quando sul posto è arrivata una donna, parente dell’aggredito, anche lei portata in Questura dagli agenti. Secondo le prime indiscrezioni, alla base dell’aggressione ci sarebbero dissidi familiari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here