Tanto abbiamo segato che l’albero in via Campione s’è raddrizzato. Le transenne abbandonate da una ventina di giorni per delimitare la zona di pericolo, che evidentemente pericolosa non era, sono state finalmente rimosse.

Il burlone del nostro lettore che ha scattato le fotografie allegate al pezzo, ha colto il momento in cui le transenne sembrano essere state sistemate a sorreggere il pino. L’albero in realtà si mantiene da solo da una trentina d’anni e pare continuerà a farlo almento per altri trenta se nessuno andrà ad abbatterlo.

Intanto pare sia stata fatta l’unica cosa possibile: una minima potatura. Non fatevi ingannare dunque, quell’albero sembra pericolante ma non lo è. Il fastidio maggiore in questa storia è stato rappresentato proprio dalle transenne, piazzate per delimitare un pericolo, ma col passare dei giorni diventate esse stesse pericolose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here