immagine di repertorio

All’alba di ieri mattina, probabilmente di ritorno da una serata con amici, un giovane che rientrava a Noicattaro, percorrendo a bordo della propria autovettura via Tatarella, ha perso il controllo dell’autoveicolo, travolgendo un uomo di mezza età che si trovava nei pressi di un bar.

Le condizioni di salute dell’investito, sin da subito, sono apparse gravi e preoccupanti, con fratture e lesioni plurime. L’uomo è stato immediatamente trasportato all’Ospedale Di Venere.

I Carabinieri della Stazione di Noicattaro, intervenuti sul posto, hanno appurato che il giovane conducente era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcoliche. I in ottemperanza alla recente normativa che ha introdotto il reato di omicidio stradale e di lesioni personali stradali gravi e gravissime, per lui sono scattate le manette e, su disposizione dell’A.G., è stato posto in regime di arresti domiciliari.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here