La Guardia Costiera di Monopoli è uintervenuta a Polignano, in località Cala Paura, dove era stato disposto uno stabilimento balneare abusivo in un’area di 500 metri quadri a ridosso del mare.
Dalle indagini è emerso che il titolare di una attività commerciale adiacente, ogni mattina allestiva il bagnasciuga disponendo ombrelloni, lettini e sdraio, senza autorizzazione nè concessione balneare.
Gli operanti hanno posto sotto sequestro l’area, sgomberata dalle attrezzature balneari e reso la spiaggia nuovamente libera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here