foto di repertorio

Solo ieri la notizia del decesso di un giovane operaio precipitato due settimane fa da quattro metri di altezza, oggi, purtroppo un altro giovane, originario di Francavilla Fontana, è rimasto vittima di un incidente sul lavoro.

Mentre era impegnato nella pulizia di un silos di una ditta di Monopoli che opera nel settore delle olive, una ventola di aerazione si è attivata forse per una casualità. Il piede del ragazzo è rimasto così incastrato tra le pale. L’operaio è stato soccorso dal personale del 118 e ricoverato per le ferite riportate. I Carabinieri e i tecnici dello Spesal dovranno ora stabile se siano state rispettate norme per la sicurezza sul lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here