L’ennesimo furto di cavi di rame ha interrotto la circolazione ferroviaria sul tratto Turi-Putignano, per le Ferrovie del Sud Est. Per recuperare il metallo, i ladri hanno distrutto un chilometro di cavi, rendendo inagibile la tratta.

Non si sa quando cominceranno i lavori di ripristino della linea, intanto, FSE ha disposto un servizio sostitutivo di pullman per attenuare il disagio deigli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here