Domenica ad alta tensione in viale Martiri, ad Altamura. La strada è stata interdetta alla circolazione perché un uomo di circa 40 anni ha iniziato a lanciare dal balconedi casa qualsiasi oggetto gli capitasse sotto tiro.

Per ragioni ancora da chiarire l’uomo, probabilmente in preda a un raptus scatenato da motivi familiari, ha iniziato a buttare per strada vasi, sedie, bacinelle e altre suppellettili dal secondo piano del palazzo in cui risiede. A segnalare l’accaduto sono stati i vicini di casa.

Sul posto sono giunti i Carabinieri e la Polizia Locale. Sul posto anche un’ambulanza del 118. Fortunatamente nessuno è stato colpito dal folle lancio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here