Pericolo di cedimenti sulla parte esterna della muraglia di Barivecchia. A renderlo noto è la consigliera comunale Irma Melini (Scelgo Bari), contattata da un cittadino. La zona più a rischio, secondo la denuncia della consigliera, sarebbe quella alle spalle dei campi di calcetto.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco per un primo sopralluogo. “Chiederò ufficialmente – commenta Irma Melini – la messa in sicurezza e il recupero delle mura storiche, risalenti al XVI secolo. Il sopralluogo di oggi infatti ha evidenziato dei tratti pericolosi anche per i cittadini che stanno nei giardini antistanti. In particolare, proprio in prossimità dei campi sportivi intitolati a Michele Fazio, strapieni di ragazzi e bambini, abbiamo riscontrato la presenza di un masso pericoloso è ho allertato subito i Vigili del Fuoco”.

Secondo quanto testimoniato dalla consigliera comunale, infatti, l’ultimo recupero dovrebbe essere stato fatto nel 2000, ma solo nel primo tratto, quello che parte da piazza del Ferrarese, fino all’altezza del Fortino Sant’Antonio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here