“Quello dei cittadini è il miglior presidio possibile”. Aveva detto così Antonio Decaro tre settimane fa, quando giostrine per bambini nuove di zecca furono istallate in piazza Cesare Battisti. Un’altalena e tre giochi a molla, per l’esattezza.

L’occhio lungo dei residenti però, non è bastato: in un lasso di tempo davvero breve, il simpatico “ciuchino” che sorrideva ai piccoli del quartiere, ha dovuto già salutare la comitiva. Il “merito” sarebbe di alcuni ragazzi più grandi, scrivono le mamme sulla pagina Facebook del sindaco Decaro, che utilizzano i giochi in maniera evidentemente inopportuna.

La zona attrezzata è costata in tutto 5mila euro. E presidio dei cittadini a parte, prima che diventino soldi buttati, probabilmente sarà il caso di sorvegliare un po’ meglio la piazza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here