Due ragazzini, fratello e sorella di 13 e 16 anni, hanno perso la vita in un incidente stradale avvenuto sulla Strada Provinciale 230 che collega Gravina a Spinazzola. Le vittime erano a bordo dell’auto assieme ai genitori quando, all’altezza della deviazione per Minervino, la vettura si è schiantata contro un furgoncino.

Le cause dell’incidente sono tutte da chiarire. Uno scontro terribile. La 16enne è stata sbalzata fuori dall’abitacolo ed è morta sul colpo mentre il fratellino è deceduto nel pomeriggio di ieri all’ospedale dell’Alta Murgia. Il padre, che era alla guida, non ha riportato ferite e, a quanto pare, è ancora sotto shock. Ferite anche la madre e l’altra sorella di 16 anni. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 con ambulanze da Spinazzola, Gravina, Corato, Andria, Poggiorsini e Minervino, vigili del fuoco e carabinieri di Spinazzola, ai quali sono affidate le indagini per ricostruire l’accaduto. Illesi i ragazzi che viaggiavano a bordo del furgoncino.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118, vigili del fuoco e carabinieri di Spinazzola, ai quali sono affidate le indagini per ricostruire l’accaduto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here