dav

Quattro, forse cinque persone hanno sradicato il bancomat della filiale della Banca Popolare di Bari all’interno dell’ospedale Di Venere. Un’operazione veloce, comunque durata alcuni minuti. Secondo quanto è stato possibile apprendere andando sul posto, il commando avrebbe fatto irruzione con un veccio furgone dotato di un braccio meccanico e con un’auto d’appoggio, quasi certamente rubati. Il colpo, messo a segno ieri sera dopo le 21.30, sarebbe stato accuratamente pianificato. Non si sa ancora quanto denaro contenesse la cassa automatica quando è stata sradicata. Qualche indicazione sulla dinamica del blitz potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere che puntano sugli ingressi dell’ospedale. Sull’accaduto indagano i carabinieri. Intanto riesplode la polemica sugli scarsi controlli notturni all’interno dei nosocomi baresi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here