Quando lo hanno visto, non credevano ai loro occhi e hanno immediatamente chiamato i Carabinieri al 112. Un cittadino romeno di 29 si è masturbato in pubblico nel cortile del condominio, un complesso situato a Palese. Sul posto è intervenuta una “gazzella” dell’Arma che ha provveduto a fermare l’uomo e ad arrestarlo con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico.

Il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here