L’esplosione che ha spazzato via la fabbrica di fuochi d’artificio modugnese Bruscella e le vite di nove uomini che lavoravano all’interno della pirotecnica ha scosso l’Italia intera. Il Comune di Modugno ha così deciso di aprire un conto corrente presso la tesoreria comunale dove far confluire le libere donazioni di chi vorrà aiutare le famiglie delle vittime, privati cittadini o pubbliche amministrazioni. Ecco l’Iban di riferimento: IT16K0542441541000000156180.

“Date le circostanze – dice il sindaco, Nicola Magrone – mi auguro che la popolazione partecipi alla raccolta fondi attraverso il conto corrente che l’amministrazione comunale ha voluto creare al fine di meglio coordinare e di veicolare direttamente, senza intermediari, le donazioni dei cittadini”.

Mercoledì mattina, intanto, la Procura di Bari conferirà l’incarico per eseguire le autopsie sui corpi delle vittime. Le operazioni dovrebbero concludersi entro la fine della settimana per consentire poi la celebrazione dei funerali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here